La Fieste de Patrie il 7 giugno

5 Marzo 2020

UDINE. In ottemperanza alle disposizioni messe in campo dal Governo italiano e regionale, relativamente ai comportamenti pubblici da tenersi nel contrasto all’infezione del Corona Virus per ragioni di tutela della salute pubblica e per garantire un’efficace ed efficiente utilizzo delle risorse finanziarie, l’Arlef ha deciso di rimandare la manifestazione principale per la celebrazione della Fieste de Patrie dal Friûl 2020 al 7 di giugno. Il rinvio è stato concordato anche con il Comune di Udine, la città dove si terrà la 43^ edizione della Fieste, a 943 anni dalla nascita dello Stato patriarcale.

Contestualmente, viene stabilita pure una proroga straordinaria dei termini per la realizzazione delle attività già finanziate dall’Arlef agli enti locali del Friuli per la celebrazione della importante ricorrenza, che potranno essere svolte fino al termine del 7 giugno.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!