Itinerari nella Grande Guerra

8 Febbraio 2019

Il punto giallo corrisponde col luogo di ritrovo e partenza dell’escursione.

RAGOGNA. Il Museo della Grande Guerra di Ragogna annuncia la prossima l’escursione storico-naturalistica, prevista per domenica 10 febbraio, da Cornino a Monte Prat e San Rocco. E’ inclusa la visita alla mostra permanente “Cara mamma ti scrivo”. Ritrovo alle 9, presso l’imbocco occidentale del Ponte di Cornino. Escursione per persone allenate. Necessitano abbigliamento e calzature da trekking, pranzo al sacco, adeguato quantitativo di acqua; durata ore 8 circa.

Questa escursione consente di apprezzare le emergenze storiche e naturalistiche lungo il tracciato Cornino – Stavoli Ledrania – Monte Prat – San Rocco – Cornino. Vale a dire nel cuore dello scenario della battaglia del Tagliamento, dove nel corso dell’itinerario saranno ricostruite le dinamiche dello sfondamento operato il 2-3 novembre 1917 dalle fanterie bosnoerzegovesi e dell’operato delle truppe italiane (reparti delle Brigate “Lombardia” e “Lario”).

La camminata si svolge in un contesto di particolare valore geologico, ambientale e panoramico, noto per la presenza della Riserva del Lago di Cornino e del Progetto Grifone. Infine, a San Rocco, visita alla mostra permanente “Cara Mamma ti scrivo”, dedicata alla corrispondenza militare.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!