Iscrizioni aperte alla Mostra di pittura nel Cjastenar

14 Maggio 2017

FAGAGNA. Con quest’anno è giunta alla quarta edizione la Mostra libera di pittura e arti varie “Colori e forme nel Cjastenar” (le iscrizioni sono già aperte) che si tiene a Fagagna nell’omonimo parco il 30 luglio. La precedente edizione ha visto in rassegna opere pittoriche e d’arte varia di oltre cinquanta artisti provenienti dalla nostra regione, dal Veneto e dalle vicine Austria e Slovenia. L’esposizione delle opere è libera e non implica nessun concorso. Questa è la volontà dell’Associazione Volontari del Friuli V.G. organizzatrice della festa di Mezzaestate nel contesto in cui viene allestita la mostra artistica. Gli organizzatori ritengono che l’esposizione delle opere deve essere libera senza vincoli di concorsi, perché è giusto non dover dare valutazioni e giudizi sulle opere in quanto l’esposizione artistica di ogni soggetto è individuale e personale, pertanto non è lo stile artistico che viene premiato, ma la materializzazione di ciò che ogni artista vuole esprimere attraverso le sue opere.

Una mostra dunque che non vede concorrenti in gara, ma che vuole essere una grande vetrina espositiva in mezzo alla natura, dove ogni artista – in erba, provetto o affermato – può colorare l’ambiente del parco del Cjastenar dando libertà alla propria sensibilità in un enorme prato verde dove i colori dei quadri, come fiori tinteggiano un angolo suggestivo riempiendolo di mille tonalità. La mostra è e vuole essere una occasione per far conoscere artisti affermati e non al grande pubblico che invaderà il parco nelle giornate clou della Festa di Mezzaestate, manifestazione popolare che fin dalla sua prima edizione ha attirato migliaia di persone sia dalla nostra regione che dalla vicina Austria e Slovenia per il nutrito programma che si sviluppa dal 28 al 30 luglio.

La Festa di Mezzaestate, oltre a essere una manifestazione dallo spirito popolare e di massa, è anche un grande contenitore di iniziative sportive, musicali, ludiche, appuntamento di auto e moto e quad, oltre che l’esibizione e il raduno regionale ippico. La festa è realizzata dall’Associazione Volontari del Friuli V.G. in collaborazione con il Reggimento Piemonte Cavalleria, l’Ass.ne Arma di Cavalleria, la Federazione Italiana Sport Equestri, l’Unione Pittori e Artisti Friulani, Ass.ne Cinofila Impronta del Nord est, il Centro Cinofilo Cani di Utilità, l’Ass.ne Avio leggeri A.v.r.o. e altre diverse Associazioni locali e non; con i patrocini dell’Azienda di Promozione Turistica Regionale, la Provincia di Udine, la Regione, il Comune di Fagagna, la Comunità Collinare del Friuli, la C.C.I.A.A. di Udine.

Condividi questo articolo!