Intolleranza, discriminazioni e razzismo di ieri e di oggi

13 Maggio 2019

TRIESTE. In un clima politico e sociale caratterizzato da sempre più frequenti e gravi episodi di intolleranza, discriminazione e razzismo, il dipartimento di Studi umanistici dell’Università di Trieste e Fvg Pride organizzano – martedì 14 maggio alle 15, in Sala Atti “Arduino Agnelli” di Androna Campo Marzio 10 – il convegno “Discriminazioni e razzismo fra passato e presente”, per contribuire a una lettura in chiave storica di questi fenomeni e per comprenderne gli sviluppi nel contesto italiano e nel nostro territorio.

Il convegno, che sarà introdotto da Fabiana Martini, giornalista e coordinatrice di “Articolo21 Fvg”, vedrà la partecipazione di tre storici – Tullia Catalan, docente di UniTs, Marco Reglia dell’associazione “Quarantasettezeroquattro” ed Erica Mezzoli dell’Istituto “Livio Saranz” – e dell’attivista per i diritti umani e attrice Dijana Pavlović, vicepresidente dell’associazione Upre Roma e portavoce dell’Alleanza Romanì. Si concentrerà sulle minoranze (ebrei, omosessuali, sloveni, rom e sinti) che sono state vittime di politiche discriminatorie, persecuzioni, deportazioni e sterminio, mettendo a confronto i processi di stigmatizzazione e di costruzione retorica del “nemico interno ed esterno”, così come si sono manifestati nel passato e si stanno ripresentando nella nostra società.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!