Insegnare ai ragazzi a sviluppare le proprie abilità

29 Settembre 2017

PREPOTTO. Come bambini e ragazzi possono scoprire le potenzialità e i talenti insiti in loro sin dagli anni della crescita? Il Centro Studi Podresca propone la Scuola delle Abilità, un percorso formativo rivolto a giovani dai 6 ai 18 anni, condotto da Silvano Brunelli e da un team di docenti. Studiare un’abilità, allenarla, applicarla, come una materia di studio, significa maturare una conoscenza operativa per ottenere un risultato concreto. Applicando le abilità i bambini sono motivati a fare il meglio possibile in ogni momento, divenendo pronti a cogliere le sfide della vita! Collaborando in modo corretto nelle varie esperienze del quotidiano, i ragazzi conquistano autonomia e maturità personale.

Il prossimo week-end quattro gruppi di bambini e ragazzi suddivisi per fasce d’età esploreranno nuove abilità nell’incantevole Borgo Podresca, con la finalità di riuscire ad emergere ed esprimere le proprie idee, mantenendo relazioni positive. Come allenare l’abilità di Esprimere le emozioni? Come maturare l’abilità di trasformare la conoscenza (il sapere) in azione (il saper fare) chiarendo il nesso causale tra causa ed effetto? Scoprire che ad ogni azione è connessa una conseguenza e che per ogni meta serve compiere azioni precise è alla base del senso di responsabilità che segna il percorso di crescita. Proprio in Direzione Crescita si muove il gruppo giovani 14-18 anni che affronterà il proprio progetto di squadra attraverso la maestria della collaborazione applicata a un progetto comune.

L’appuntamento con l’iniziativa è dunque il 30 settembre e 1 ottobre dalle 9.30 nella sede del Centro Studi Podresca a Prepotto. Per info contattare la segreteria dal lunedì al venerdì ore 9.00-17.00.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!