Incontro con Lino Leggio

13 Luglio 2017

CORMONS. LibRiamo nè lieti calici – Anteprima Cormònslibri, organizzato dall’Amministrazione comunale di Cormòns, e dall’Associazione Culturaglobale, è arrivata all’ultima presentazione prima della sosta estiva. L’incontro che, come da filosofia di questa rassegna, unisce buona letteratura e musica all’ospitalità e al vino, ricchezze del Collio, si terrà all’Azienda Maurizio Buzzinelli, in Località Pradis (Cormòns) e vedrà la presentazione del libro di Lino Leggio, La giusta distanza (ed. Cierre Grafica). Ad accompagnare l’autore nella sua narrazione, sarà Alex Pessotto, giornalista de “Il Piccolo”.

La giusta distanza tra l’amore e il dolore, tra gli affetti e l’aridità, tra la gioia e la sofferenza, tra la dolcezza e l’amarezza, tra il caldo e il freddo, tra la vita e la morte. La giusta distanza – scrive a proposito del libro Paolo Mosanghini – dagli avvenimenti, da quel che ci tocca e da quel che vorremmo non ci accadesse mai. La giusta distanza, da se stessi e dagli altri. Lino Leggio o Li Noleggio stupisce, coinvolge, cattura e appassiona con il suo quattordicesimo libro fresco di stampa. La storia che ci propone è studiata in modo tale che non ci si stacca dalla lettura facilmente; i temi che tratta – in una trama cruda e “gialla” – sono di stringente attualità: la famiglia, l’amore, i figli, la violenza sulle donne, il razzismo vero o strisciante, la sfiducia nelle istituzioni, le apparenze. L’intreccio compone un quadro che ha una cornice in un ambiente ben conosciuto dall’autore: la montagna… “La giusta distanza” non è un titolo scelto tra mille ma quello del film che Carlo Mazzacurati diresse nel 2007: Lino Leggio ha dedicato il libro al regista, suo amico.

Lino Leggio, nato in Slovenia, vive e lavora a Udine. Uomo amante degli spazi aperti, ha insegnato e pratica tutt’ora varie discipline sportive tra cui sci alpino, judo e windsurf. Vinto un concorso letterario, con lo pseudonimo “Li noleggio”, ha pubblicato 14 libri: La banda delle cataste, Il cacciatore di valanghe, La maschera di enrosadira, L’ultima banda, La morte non riposa, La quinta stagione, Cercando Rommel, L’ultimo treno per Valujki, Lui non è qui! (che diventerà un film), Sotto copertura, Operazione Galilea, Solo, Il resto a casa.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!