Incontro in Libreria Tarantola

12 Febbraio 2020

UDINE. Istanti irripetibili, dove la luce e i colori si rincorrono fra le trasparenze dell’aria e i riflessi dell’oceano, dando vita a immagini sempre diverse. Momenti unici da catturare sulla tela, da fissare nella loro mutevolezza con tratti rapidi e colori vivaci, capaci di restituire le emozioni dell’artista. L’Impressionismo di fine Ottocento diventa oggi la lente per lasciarsi coinvolgere dal fascino dei paesaggi normanni, visti attraverso gli occhi dei pittori.

Michela Caufin, storica dell’arte, racconta i «Paesaggi di Normandia: lo sguardo degli impressionisti» giovedì 13 febbraio alle 18 nella sala della Libreria Tarantola, in via Vittorio Veneto 20 a Udine. L’evento, organizzato dagli Amici della Panarie in collaborazione con Clipper Tour Operator powered by Ubuntu Travel e con il supporto de La Panarie e della Libreria Tarantola di Udine, è a ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Condividi questo articolo!