Incontro alla Libreria Lovat

11 Dicembre 2018

TRIESTE. Giovedì 13 dicembre alle 18 alla Libreria Lovat (Viale XX Settembre 20) a Trieste, Valentina Musumeci presenta Il Bracconiere (Editrice La Grafica, 2018). Una narrazione che punta il dito contro il desiderio di possesso e di conquista che lentamente distrugge le relazioni in un’Italia pre-sessantottina che ancora arranca nel buio dell’assenza di pari opportunità. I lettori seguiranno Bruno, Pia e Diamante – protagonisti del romanzo – nella loro ricerca di una dimensione esistenziale adulta. Ne parla con l’autrice, Pietro Spirito.

Per ogni copia venduta l’autrice devolverà 1€ al Progetto FalenaBlu che svolge azioni educative e di prevenzione contro la violenza sulle donne. Le violenze in famiglia sono forme di tortura: bambini e adulti pagano un prezzo emozionale straziante che impedisce una crescita armoniosa. L’associazione promuove attività artistiche in favore di donne che si trovano in situazione “evolutiva”.

Valentina Musumeci vive a Trento e insegna inglese. Ha viaggiato in Europa, Africa, Asia e America come giornalista e fotografa freelance. Ha scritto e fotografato per la Rivista del Trekking, il quotidiano L’Adige e siti di viaggio. Conduce ricerche sull’attività didattica per bambini in ambito artistico e naturalistico. Ideatrice del progetto artistico di ceramica “Falenablu”, dedicato a donne vittime di violenza, attivo da 6 anni nel museo Mart di Rovereto, ha fondato l’Associazione omonima che propone inoltre seminari contro la violenza sulle donne.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!