Incontro alla Libreria Lovat

12 Febbraio 2020

TRIESTE. Giovedì 13 febbraio alle 17:30 nella Libreria Lovat di Trieste presentazione di ”Pensare la violenza n. 384 rivista aut aut” (Il Saggiatore, 2020). Sono possibili delle azioni efficaci contro l’uso della violenza, e in che termini? La violenza politica, verbale, identitaria che pervade i linguaggi e le azioni delle istituzioni impone di ricominciare a riflettere sugli strumenti critici che vogliamo mettere in campo per fronteggiarla. A partire dal saggio inedito di Judith Butler, questo fascicolo di “aut aut” ha cercato di riflettere sulla questione, concentrandosi in particolare sul concetto di vulnerabilità e sulla persistente misoginia al fondo dei discorsi del potere.

Saranno presenti: Sergia Adamo (insegna Letterature comparate all’Università di Trieste ed è redattrice di “aut aut”), Sanja Bojanic (insegna all’Accademia di arti applicate e dirige il Centro di studi avanzati dell’Europa sud-orientale dell’Università di Rijeka – Fiume), Damiano Cantone (dottorando in Neuroscienze alla Sapienza di Roma, insegna Lettere e Storia nelle scuole superiori ed è redattore di “aut aut”).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!