Incontro alla Libreria Friuli

22 Maggio 2018

UDINE. Mercoledì 23 maggio, alle 18 nella Libreria Friuli di Udine Alessio Alessandrini, introdotto da Giuseppe Mariuz, presenterà il libro “Il legionario. Storia di amore e di emigrazione”.

Aurelio, quando parte dal suo Friuli nell’immediato dopoguerra, ancora non sa che il suo destino lo trascinerà in una grande e drammatica avventura: dalla Parigi bombardata alle miniere di potassio dell’Alsazia, dai deserti dell’Algeria alle risaie del Vietnam. Conoscerà la violenza dello sfruttamento, la dolcezza dell’amore, la brutalità della guerra, il valore dell’amicizia, la consolante speranza in un futuro migliore.

Alessio Alessandrini è nato a Summaga di Portogruaro il 16 marzo 1950. Laureato in lettere moderne all’Università di Padova e per trent’anni insegnante di Italiano nelle scuole pubbliche. Dal 2003 ha iniziato a pubblicare romanzi. Da “Una vita negata”, a “La biciclettina celeste”, a “La Tedesca”, fino all’attuale “Il legionario”. Gli ultimi due costituiscono quello che l’autore chiama il suo “dittico friulano”, in quanto recuperano e raccontano storie vere ed ormai quasi dimenticate nella nostra regione.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!