In Piazza Libertà si scatenano The Dixieland Stumblers

22 Luglio 2020

The Dixieland Stumblers

UDINE. Una irresistibile, energetica band con un repertorio tutto dedicato alla musica degli anni ’20 e ’30. Da New Orleans a Chicago approdano a Udine le grandi composizioni di Jelly Roll Morton, William Christopher Handy, Fats Waller, Duke Ellington e Louis Armstrong. More Than Jazz, la rassegna organizzata da SimulArte che trasforma i giovedì d’estate in vere e proprie feste all’insegna del jazz e non solo, inanella un altro sold out per l’appuntamento di domani, 23 luglio, come sempre alle 21.30 sul plateatico di piazza Libertà.

Protagonisti di questo viaggio attraverso i colori, le emozioni e le suggestioni di questo genere musicale saranno The Dixieland Stumblers, poliedrica formazione composta da Daniele D’Agàro al clarinetto, Luigi Vitale al vibrafono, Denis Biason al banjo e chitarra elettrica, Marzio Tomada al contrabbasso e Maurizio Pagnutti alla batteria. Nel 2016, il cd “The Dixieland Stumblers” edito da Artesuono, ha avuto la menzione d’onore dalla prestigiosa rivista Nyc Jazz Record di New York.

Quello di domani, così come tutti gli altri concerti, è a ingresso gratuito, ma con prenotazione obbligatoria o sul sito di SimulArte o telefonando allo 0432 1482124 (dal lunedì al sabato 16 alle 19) o, ancora, inviando una email a biglietteria@simularte.it. Lo spettacolo rispetterà tutte le norme per garantire il distanziamento interpersonale tra i presenti e per evitare assembramenti all’arrivo si consiglia di presentarsi con congruo anticipo.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!