Imperdibile documentario su Federico Fellini a Cinemazero

30 Agosto 2020

Fellini degli spiriti

PORDENONE. Lunedì 31 agosto alle 21.30 e martedì 1° settembre alle 18.30 a Cinemazero arriva il documentario Fellini degli spiriti di Anselma Dell’Olio, che al suo interno contiene preziosi immagini e filmati di Gideon Bachmann, provenienti dall’archivio di Cinemazero. A cento anni dalla nascita del Maestro, il documentario, presentato in anteprima a Bologna nella XXXIV edizione del Festival Il Cinema Ritrovato – dove è stata presentata anche un’inedita intervista, custodita da Cinemazero, di Bachmann al regista riminese – indaga in profondità la passione di Fellini per quello che lui definiva il “mondo non visto”, in una ricerca incessante di altre possibilità, altre dimensioni e di tutto quello che può far volare lo spirito e la mente.

Fellini con la Masina

Educato alla religione cattolica, ma troppo sconfinatamente curioso per restare all’interno dei suoi dogmi e limiti, Fellini non smetterà mai, nel corso della vita, di indagare il senso del mistero, di cercare quel “foro” che da qualche parte buca il muro tra vivi e morti, di professare un’umana fede nella trascendenza, intesa anche e soprattutto come poesia delle cose, irruzione della coincidenza, verità prima di tutto emotiva. I bravi registi spesso inventano il mondo in cui vivono, trasfigurando il reale con le lenti di una visione soggettiva, spesso difficile da spiegare con gli strumenti della razionalità, frutto di combinazioni alchemiche di imprinting autobiografici, passioni letterarie e ossessioni ricorrenti, che nutrono la sete e il lavoro dei critici. Ma Federico Fellini ha fatto molto di più. Fellini non è un mondo, è, semmai, un intero universo, continuamente percorso da ogni genere di spettatore e nonostante ciò inesauribile.

Attraverso straordinari materiali d’archivio di Rai Teche e Istituto Luce e materiali appartenenti anche all’archivio di Cinemazero, le immagini dei suoi film e interviste agli intellettuali che più hanno studiato il suo lavoro, Fellini degli Spiriti è un ritratto inedito, intimo e spirituale del grande regista.

Costo biglietto: 10€ intero – 8€ ridotto – Prevendita attiva: www.cinemazero.it

Condividi questo articolo!