Il Trio Ghimel a Villaorba domenica (Musica in Villa)

9 Ottobre 2020

BASILIANO. Per il ciclo Musica in Villa domenica 11 ottobre (ore 19) a Villaorba di Basiliano nella Villa Occhialini (in caso di maltempo nell’ex asilo di Blessano) ci sarà il concerto intitolato Ghimel, con Daniele di Bonaventura bandoneon, Elias Nardi oud, Ares Tavolazzi contrabbasso, basso freetless.

Ghimel è la terza lettera dell’alfabeto fenicio e di quello ebraico dove, in entrambi i casi, seguuono Aleph e Beth. Ma la si trova anche in altri alfabeti semitici come l’arabo, l’aramaico e il siriaco. Secondo la Ghematria, Ghimel rappresenta il numero 3 e la sua funzione è la rotazione, la vita, l’universo, il dinamismo e l’evoluzione: la ricerca continua. E la sperimentazione è l’anima di questo trio dove strumenti così differenti tra loro per origini, tradizioni e caratteristiche timbriche oltrepassano, sempre in perfetto equilibrio, i confini tra i generi. Ghimel si compone di pezzi originali, in cui al jazz e all’ethno-jazz si affiancano atmosfere psichedeliche e minimali, ampi spazi d’improvvisazione, elemento cardine sia delle musiche del vicino e medio oriente che del jazz, forme e strutture care all’estetica classica.

Ingresso libero, capienza limitata. Prenotazione obbligatoria ai singoli concerti tramite il modulo disponibile al link https://forms.gle/4ECVc3DUh7G22tkF8

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!