Il Ristori conclude col tango

16 Giugno 2021

CIVIDALE. Dopo il debutto da tutto esaurito con Gioele Dix, l’appuntamento con le musiche di Ennio Morricone interpretate dalla Fvg Orchestra, al Teatro Adelaide Ristori la mini-stagione 2021 promossa da Comune e Circuito Ert si chiude con la danza. Noches de Buenos Aires è il titolo dello spettacolo che il pubblico cividalese potrà apprezzare venerdì 18 giugno alle 20.15. Sul palco salirà la Tango Rouge Company, composta da quattro coppie di ballerini: Yanina Quinones e Neri Piliu, Giselle Tacon e Nelson Piliu, Melina Maurinho e Luis Cappelletti, Celeste Rey e Sebastian Nieva. Ad accompagnarli l’ensemble Tango Spleen con Mariano Speranza al pianoforte e alla voce, Francesco Bruno al bandoneon, Andrea Marras al violino, Elena Luppi alla viola e Daniele Bonacini al contrabbasso.

Noches de Buenos Aires è un viaggio nel tango, dalle origini ai nostri giorni. Una musica che, prima di immergersi nei lustrini del palcoscenico, ha attraversato la polvere delle strade. Un tango che irrompe nei giochi dei bambini, prima di stravolgere le dinamiche di seduzione degli adulti. Un tango che, pur popolando l’Olimpo delle arti, non abbandona mai l’universo del divertimento. Una musica che esprime passione, drammaticità e benessere. A fare da sfondo alle esibizioni degli otto ballerini una teatralità delicata, naturale e finalizzata alla costruzione di una narrazione appena accennata: un racconto di crescita del tango.

I protocolli anti-Covid prevendono un’occupazione di non più del 50% dei posti in sala, la prenotazione obbligatoria, la misurazione della temperatura all’ingresso del Teatro, l’utilizzo da parte del pubblico della mascherina chirurgica o della Ffp2.

Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!