Il richiamo della foresta e il richiamo dell’arena Calderari

18 Agosto 2020

PORDENONE. Mercoledì 19 agosto alle 21 al Cinema sotto le stelle in arena Calderari Il richiamo della foresta, tratto dal romanzo di Jack London, che porta sullo schermo la storia di Buck e di John Thornton, interpretato da Harrison Ford, mettendo al centro la relazione uomo-animale, nelle sue varie sfumature. Tra valanghe impetuose e lastre ghiacciate, Il richiamo della foresta è avventuroso e selvaggio quanto basta e restituisce la storia nella sua epicità. Un cane che da prigioniero riscopre il suo istinto e ritorna alle leggi della natura, correndo alla testa di un branco di lupi “alla pallida luce della luna o al lucore dell’aurora boreale”.

In California, a fine ‘800, il grosso cane Buck vive nella fattoria di un giudice. Rapito per essere venduto come cane da slitta per i cercatori d’oro del Klondike, Buck si ritrova in Alaska, rinchiuso in gabbia e addestrato alla legge del bastone. Acquistato da un francese che consegna la posta negli avamposti dei cercatori d’oro, entra in una muta di cani e in poco tempo, coraggioso e possente, ne diventa il capo. Quando però il postino perde il lavoro, viene acquistato da un feroce viaggiatore in cerca di fortuna. Salvato dall’eremita John Thornton, Buck trova finalmente un amico con il quale spingersi nelle profondità delle terre selvagge. Qui sentirà sempre più forte Il richiamo della foresta e si unirà a un branco di lupi, senza però dimenticherà l’affetto per il suo anziano padrone.

Un film che continua a tramandare di generazione in generazione quella libertà di amare e quel richiamo della foresta così presenti nel racconto di London del 1903. In caso di pioggia la proiezione sarà spostata – lo stesso giorno alla stessa ora – a Cinemazero. Ricordiamo che familiari e congiunti potranno sedersi vicini e ogni spettatore potrà scegliere liberamente il proprio posto a sedere in arena. Novità di questa edizione è la prevendita online direttamente dal sito www.cinemazero.it: una soluzione vantaggiosa che permetterà di saltare code e di non dover compilare in cassa il modulo di raccolta dati.

Condividi questo articolo!