Il Premio Saba assegnato al poeta Milo De Angelis

10 Marzo 2022

Milo De Angelis (Foto Nicodemo)

TRIESTE. Va al poeta, saggista e traduttore Milo De Angelis la 2^ edizione del Premio Umberto Saba, promosso dalla Regione Fvg con il Comune di Trieste e Lets Letteratura Trieste, in collaborazione con Fondazione Pordenonelegge: un riconoscimento che, attraverso la valorizzazione della poesia del nostro tempo, illumina la consolidata vocazione letteraria della città, crocevia di culture dal secolo breve a oggi.

All’unanimità la Giuria del Premio Saba – composta dai poeti Claudio Grisancich (presidente), Franca Mancinelli, Antonio Riccardi e Gian Mario Villalta e dal critico letterario Roberto Galaverni – ha riconosciuto nella raccolta “Linea intera, linea spezzata” di Milo De Angelis, pubblicata da Mondadori nel 2021, una delle voci in assoluto più apprezzate e riconosciute nel panorama della poesia italiana contemporanea. La premiazione è in programma lunedì 21 marzo, Giornata mondiale della Poesia, nell’ambito di un incontro pubblico in programma alle 11 al Politeama Rossetti di Trieste.

Dettagli e aggiornamenti sul sito pordenonelegge.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!