Il Premio Buk Festival (Modena) a Pordenonelegge

12 Aprile 2019

PORDENONE. Va al festival pordenonelegge il Premio Speciale Buk Festival 2019 per la Bibliodiversità, assegnato dalla manifestazione dell’editoria indipendente di Modena, forte della partecipazione quest’anno di un centinaio di griffe della piccola e media editoria nazionale. Lo ha annunciato il direttore artistico Francesco Zarzana spiegando che «il riconoscimento vuole essere un tributo all’impegno profuso da pordenonelegge in vent’anni di promozione della lettura attraverso la capillare valorizzazione dell’incontro fra autore, pubblico e case editrici. Dalla prima edizione del settembre Duemila ad oggi, infatti, pordenonelegge ha illuminato senza distinzioni di genere le pubblicazioni offerte da piccola, media e vasta editoria, nel segno della qualità e dell’amore per il libro inteso quale strumento di crescita e realizzazione personale e insieme di evoluzione sociale».

Il Premio sarà consegnato sabato 13 aprile, alle 21 nella Chiesa di San Carlo a Modena in occasione del Gala Buk che vedrà protagonista anche lo scrittore e storico Paolo Mieli, cui va quest’anno il “Premio Buk per la saggistica e l’educazione al pensiero critico”. Saranno il direttore della Fondazione Pordenonelegge.it Michela Zin e la curatrice del festival Valentina Gasparet a ritirare il premio.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!