Il pianista Niklas Sivelov ai Concerti del Conservatorio

7 Maggio 2018

Niklas Sivelov

TRIESTE. I Concerti del Conservatorio Tartini si confermano una festa musicale per la città, a maggior ragione quando offrono l’occasione di un posto in sala con accesso libero per gustare le note di un concertista di grande fama internazionale. E’ il caso, mercoledì 9 maggio, del pianista danese Niklas Sivelöv: alle 20.30 nella Sala Tartini il sipario si alzerà sui “Preludes for piano”, da Bach a Beethoven a Skrjabin. Un evento imperdibile per tutti gli appassionati della buona musica: il temperamento artistico di Niklas Sivelöv e la sua tecnica impeccabile, uniti ad una presenza affascinante sul palcoscenico, l’hanno reso uno degli interpreti preferiti dal pubblico di tutta Europa.

L’appuntamento è organizzato in collaborazione con Royal Danish Music nell’ambito dei “Concerti” primavera – estate 2018. Ingresso libero, con semplice prenotazione allo 040.6724911 Info e dettagli www.conservatorio.trieste.it

In programma innanzitutto la “Partita BWV 826”: è la seconda di un gruppo di Sei Partite (ossia Suites di danze) che occupano una posizione di assoluto rilievo nel catalogo del compositore. Subito dopo la Sonata op. 109 di Beethoven che rappresenta un primo esempio dell’arte della variazione beethoveniana. La musica di Skrjabin testimonia la continua ricerca di un nuovo linguaggio compositivo e i 24 Preludi di Sivelöv, scritti tra il 2010 e il 2015, individuano una coscienza piena della tradizione romantica, senza dimenticare l’influenza di Bach e del jazz.

Condividi questo articolo!