Il Don Pasquale va in scena al Comunale di Gorizia

28 Giugno 2021

Anna Maria Sarra

GORIZIA. Uno spettacolo divertente, scoppiettante, sulle ali leggere delle note di Gaetano Donizetti, di cui è una delle opere più conosciute ed amate: Don Pasquale andrà in scena al Teatro Verdi di Gorizia il 29 giugno e il 1° luglio alle 20, all’interno del programma del Piccolo Opera Festival, la fortunata rassegna transfrontaliera estiva diretta da Gabriele Ribis, che fa risuonare di melodie siti ricchi di storia ed arte del Friuli Venezia Giulia e della Slovenia, alcuni dei quali aperti eccezionalmente per l’occasione.

I Registi Fabiano Pietrosanti, Juliana Vanscoit, Ana Bunjak

A firmare la nuova produzione del capolavoro comico di Donizetti è un team registico borderless, ovvero la messicana Juliana Vanscoit (a cui si devono anche le scene e i costumi), l’italiano Fabiano Pietrosanti e la serba Ana Bunjak. Si tratta di una coproduzione del Piccolo Opera Festival con la Fondazione Luigi Bon e l’Istituzione Musicale e Sinfonica del Friuli Venezia Giulia, realizzata con la collaborazione dei Comuni di Gorizia e Cormòns. Con i solisti Abramo Rosalen, Anna Maria Sarra, Marcello Rosiello, Emanuele D’Aguanno e Federico Aloisio, si esibiranno la Fvg Orchestra e il Coro Lirico da Camera del Friuli Venezia Giulia. Maestro del Coro è Elia Macrì, Maestro concertatore e Direttore d’orchestra è Eddi De Nadai, mentre le scene e i costumi sono firmati da Juliana Vanscoit. Lo spettacolo sarà replicato l’8 agosto a Tolmezzo e il 10 a San Vito al Tagliamento.

Prenotazioni online – Biglietti € 32/20. Prenotazione obbligatoria. Tutte le informazioni sullo spettacolo e le modalità per assistervi si trovano su www.piccolofestival.org

Condividi questo articolo!