Il Console tedesco di Milano in visita al Goethe Zentrum

17 Marzo 2019

TRIESTE. Prima visita a Trieste per il neo (da luglio 2018) console Generale della Repubblica Federale di Germania a Milano Claus Robert Krumrei, che dopo l’incontro con il Governatore Fedriga e il Sindaco Dipiazza, si è recato al Goethe-Zentrum Triest, la realtà che dal 1997 si occupa della promozione della lingua tedesca in città e in regione.

Da sinistra, Krumrei, Cargnello ed Hubert Perfler, Presidente del Goethe-Zentrum Triest

Il consolato generale della Repubblica Federale di Germania a Milano è un punto di riferimento per i cittadini tedeschi residenti nell’Italia settentrionale e per gli annuali diversi milioni di turisti tedeschi e persone in viaggio d’affari se necessitano di aiuto. La sua circoscrizione si estende fino a Trieste. Si occupa di curare e sviluppare i rapporti economici italo-tedeschi, oltre a promuovere la collaborazione culturale con gli istituti Goethe dell’Italia settentrionale e con le numerose associazioni culturali italo tedesche, come il Goethe Zentrum Triest. “La visita del Console Krumrei alla nostra sede conferma la volontà di dare una continuità alla presenza istituzionale anche sul nostro territorio” dichiara Anna Cargnello coordinatrice del Goethe-Zentrum Triest, che attraverso corsi, attività culturali, certificazioni, specifiche attività dedicate a ragazzi e bambini si occupa della diffusione della lingua tedesca sul nostro territorio.

Il Console durante la visita ha manifestato il rinnovato interesse a una presenza e cura delle relazioni con Trieste, sottolineando il forte potenziale economico, culturale e scientifico della città, oltre alla sua strategica posizione geografica. Ha ricordato inoltre l’importanza di guardare a una dimensione europea rafforzando il plurilinguismo, anche valorizzando, soprattutto in una città come Trieste, la lingua e la cultura tedesca.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!