Il Collettivo Mime al Teatro di Cormons per Artefici

26 Aprile 2021

Collettivo Mime

CORMONS. ArtistiAssociati apre il teatro al Collettivo Mine, seconda residenza artistica 2021 al lavoro in questi giorni al teatro Comunale di Cormons, e propone uno sharing con la compagnia sulla piattaforma Zoom, giovedì 29 aprile, alle 20.

Mine sta lavorando su ‘Esercizi per un manifesto poetico’, il loro lavoro di debutto che coincide con l’atto fondativo della compagnia. Il manifesto coautorale trova la sua stesura danzata in una pratica coreutica scritta a dieci mani dove respiro individuale e unisono si compenetrano e dove la tessitura corale e sincronica dello spazio e dei corpi diviene ispirazione di un linguaggio collettivo e di una poetica evocativa. Ripetizione, determinazione ostinata, una sola azione scenica, potente e strutturata come strumento di scrittura condivisa, capace di generare interazioni e accendere corrispondenze, dando vita a un corpo unico che riflette sulla capacità di attraversare insieme il cambiamento e lo scorrere del tempo. Esercizi per un manifesto poetico investiga la compresenza di una scrittura coreografica rigorosa e di una temperatura emotiva aperta e vibrante che si gioca nel qui ed ora.

‘Esercizi per un manifesto poetico’ è stato un progetto selezionato per Artefici 2019 Residenze Creative Fvg/Artisti Associati Gorizia ed è stato il progetto vincitore di DNAppunti Coreografici 2019. La condivisione del processo creativo col pubblico avverrà “in remoto”: uno sharing a distanza permetterà agli spettatori interessati di assistere ad alcune fasi della ricerca e della messa in scena, di ascoltare il racconto dei protagonisti e di dialogare con la compagnia.

Per partecipare sarà sufficiente iscriversi cliccando sul link
https://artistiassociatigorizia.it/residenze-2021/ o inquadrando il QR-Code.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!