Il catalogo di ZeroPixel e week-end con due workshop

19 Novembre 2020

Giancarlo Bonomo

TRIESTE. La fotografia ai sali d’argento è sperimentazione, attenzione alle novità e capacità di combinare abilità tecnica e creatività artistica. Per questo ZeroPixel Festival questo fine settimana, dal 20 al 22 novembre, proporrà in diretta streaming tre appuntamenti quotidiani alle 18, tra cui due workshop teorici. Si partirà venerdì 20 novembre alle 18, in diretta sui canali social del festival (Facebook e YouTube), con un focus sul curatissimo catalogo della manifestazione, dedicata in questa sua settima edizione alla Musica. A presentarlo saranno Annamaria Castellan, presidente dell’associazione Acquamarina, il grafico Roberto Duse di Obliquestudio e i due giovani neolaureati dell’Accademia di belle arti Tiepolo di Udine, Irene Pinatto e Lorenzo Capobianchi, che proporranno il loro progetto grafico del nuovo logo di ZeroPixel Festival e del catalogo.

Sabato 21 novembre alle 18 sarà la volta di un workshop dedicato alla “ripresa con banco ottico su pellicola e carta positiva”. Ci si collegherà con Milano e con i maestri Felix Bielser e Giancarlo Bonomo, che in collaborazione con Punto Foto Group di Milano presenteranno, per esperti fotografi ma anche per chi vuole perfezionarsi nelle tecniche tradizionali, l’innovativo sistema di sviluppo per pellicole piane “Artiflex Beta 8X10”, creato da Nando Mulé, e la nuova carta positiva.

Giancarlo Vaiarelli

Domenica 22 novembre alle 18 invece il maestro milanese Giancarlo Vaiarelli presenterà e fornirà una dimostrazione pratica di stampa al platino-palladio, tecnica divenuta il marchio di fabbrica di Vaiarelli. Si tratta di un procedimento fotografico monocromatico in grado di restituire la più ampia gamma di toni. La grande ricchezza di sfumature e l’efficacia nel far emergere tutti i dettagli dell’immagine in armoniose gradazioni rende questa tecnica (detta anche platinotipia o palladiotipia) una delle più affascinanti.

Per partecipare ai workshop online, che si terranno su piattaforma streaming per rendere possibile il dialogo tra fotografi, è necessaria l’iscrizione: basta scrivere a info@zeropixelfestival.it specificando nome e cognome. Agli iscritti verrà fornito un apposito link. ZeroPixel Festival proseguirà anche nei prossimi giorni con varie iniziative in programma quotidianamente alle 18 in diretta streaming: il calendario completo su www.zeropixelfestival.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!