Il 2020 ha cambiato il mondo Dal deserto rosso (RaiRadio3)

21 Settembre 2020

PORDENONE. A poche ore dalla conclusione di pordenonelegge 2020 arriva una novità che prolunga piacevolmente “l’effetto Festa del Libro” e permetterà di condividere testimonianze e riflessioni di otto autrici e autori intorno al tema dell’anno: la pandemia covid 19 e il suo effetto sulle nostre vite, durante il lockdown ma anche per il futuro. Per la settimana in corso, fino a venerdì 25 settembre, in fascia notturna approda su Rai Radio3 “Dal deserto rosso”, il format che Fondazione Pordenonelegge ha coprodotto con il terzo canale radiofonico della Rai, da un’idea e a cura di Maria Borio, per la registrazione e montaggio a cura di Alexandra Genzini.

Il programma include le testimonianze di 8 autrici e autori che raccontano e rappresentano il 2020, un anno che ha cambiato faccia al mondo. Si avvicenderanno le interviste e la presentazione in anteprima dei testi inediti di Franco Buffoni, Alberto Bertoni, Maria Grazia Calandrone, Stefano Dal Bianco, Tommaso Giartosio, Laura Pugno, Gian Mario Villalta, e inoltre di Jorie Graham (Usa) e Tom Schulz (Germania). Saranno contenuti di riflessione, dei quali si sente estremo bisogno per documentare cosa è avvenuto e sta avvenendo nell’antropologia degli individui e della collettività, per offrire un documento storico unico della situazione attuale e del modo in cui la letteratura può fissare l’immaginario della nostra contemporaneità. Una proposta radiofonica di valore etico, civile e formativo che consolida la sinergia fra pordenonelegge e Rai Radio3 portata avanti con successo anche nei giorni scorsi, in occasione della 21^ edizione del festival. Tutte le puntate saranno poi disponibili in podcast sul sito www.raiplayradio.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!