I vincitori di ShorTs Festival

10 Luglio 2021

Sameh Alaa

TRIESTE. Si è conclusa sabato 10 luglio con la cerimonia di premiazione dal vivo al Cinema Ariston di Trieste e in diretta sulla Pagina Facebook la 22^ edizione di ShorTs International Film Festival. La manifestazione triestina ha annunciato i vincitori dell’edizione 2021 delle diverse sezioni competitive, confermando il proprio impegno nella ricerca di nuovi panorami cinematografici.

Questo il commento della direttrice Chiara Valenti Omero e del co-direttore Maurizio di Rienzo: “Si è conclusa un’edizione molto particolare, che ha visto da un lato il ritorno del pubblico e dall’altro la conferma della fruizione online a livello internazionale. Personalmente siamo soddisfatti, anche se ci rendiamo conto che il comparto intero dovrà impegnarsi molto per fare in modo che le persone ritornino in sala. A ogni modo, seppure nella fluidità e nella incertezza anche sanitaria del momento, abbiamo registrato una buona affluenza e una partecipazione degli ospiti superiore alle aspettative. E questo non può che farci ben sperare per il futuro, per il quale siamo già al lavoro”.

Larga partecipazione anche nel luogo virtuale del Festival: anche la piattaforma streaming di MYmovies, partner tecnico di ShorTs 2021, ha visto uno straordinario successo di pubblico online, con circa 100 mila visualizzazioni da più di 30 Paesi diversi. Subito dopo l’Italia (da cui proviene l’84% del pubblico online), i maggiori accessi alla piattaforma streaming di ShorTs 2021 sono stati registrati da Israele, Stati Uniti e Cina. Larga partecipazione virtuale dalla Lombardia (30%), che come lo scorso anno si conferma la regione che ha seguito maggiormente il Festival online: in seconda posizione troviamo il Friuli Venezia Giulia (12%), il Veneto (11%) al terzo posto, seguito da Lazio (8%) e Liguria (7%). Dati rilevanti, in quanto chiarisce come l’edizione online non si sovrapponga a quella in presenza, ma vada ad affiancare e correlare la ritrovata modalità fisica e dal vivo della manifestazione, ampliandone il pubblico attraverso nuovi canali di fruizione.

Ed ecco i vincitori.

I Am Afraid to Forget Your Face

SEZIONE MAREMETRAGGIO
(Giuria composta dalla regista e sceneggiatrice Ella Cieslinski, dall’attrice Nadia Kibout e dal regista e produttore Amos Geva)
Premio EstEnergy – Gruppo Hera Miglior cortometraggio – 5.000 euro a I Am Afraid to Forget Your Face di Sameh Alaa (Egitto/Francia/Belgio/Qatar, 2020).
Menzione Speciale a Välguga löödud di Raul Esko e Romet Esko (Estonia, 2020)
Premio AcegasApsAmga (Giuria composta dai dipendenti di AcegasApsAmga e Gruppo Hera) Miglior cortometraggio italiano – 3.000 euro – Ape Regina di Nicola Sorcinelli (Italia, 2019)
Premio del pubblico – Miglior cortometraggio votato dal pubblico – Solitaire di Edoardo Natoli (Italia, 2020)
Premio Amc Miglior montaggio in un cortometraggio italiano – Ape Regina di Nicola Sorcinelli (Italia, 2019)
Prima Menzione Speciale a La Grande Onda di Francesco Tortorella (Italia, 2020)
Seconda Menzione Speciale a Gas Station di Olga Torrico (Italia, 2020)

Mighty Flash

SEZIONE NUOVE IMPRONTE
(Giuria composta dalla giornalista cinematografica Marta Bałaga, dal regista e produttore Ilir Butka, dall’attrice lituana Aistė Diržiūtė e dal regista Giuseppe M. Gaudino)
Premio MYmovies Miglior lungometraggio a Mighty Flash (Destello Bravio) di Ainhoa Rodríguez (Spagna, 2021)
Prima Menzione Speciale a Pebbles (Koozhangal) di P.S. Vinothraj (India, 2021)
Seconda Menzione Speciale a Radiograph of a Family di Firouzeh Khosrovani
(Norvegia/Iran/Svizzera, 2020)
Premio del pubblico – Miglior lungometraggio votato dal pubblico a Longing Souls (El Alma Quiere Volar) di Diana Montenegro García (Colombia/Brasile, 2020)
Premio SncciNCCI – Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani
(Giuria composta dai critici Adriano De Grandis, Gemma Lanzo e Raffaele Meale)
Miglior lungometraggio Pebbles (Koozhangal) di P.S. Vinothraj (India, 2021)

Ape Regina

SEZIONE SHORTER KIDS’N’TEENS
Premio Shorter Kids Miglior cortometraggio Kids a Tobi and the Turbobus di Verena Fels e Marc Angele (Germania, 2020)
Premio Shorter Teens Miglior cortometraggio Teens a Tikkun Olam di Bob Ahmed
(Stati Uniti, 2021)

Black Bag

SEZIONE SHORTS VIRTUAL REALITY
Premio Rai Cinema Channel Vr Miglior cortometraggio in Realtà Virtuale – 3.000 euro a Black Bag di Shao Qing (Cina, 2019)
Premio ShorTs Virtual Reality – Miglior cortometraggio in Realtà Virtuale votato dal pubblico – 2.000 euro a Om Devi: Sheroes Revolution di Claudio Casale (India/Italia, 2020)
————————————————–
Premio Cinema del Presente 2021
Alice Rohrwacher

Premio Prospettiva 2021
Luka Zunic

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!