I vincitori di Duino Poesia da Sudafrica, Messico e Nigeria

17 Marzo 2018

TRIESTE. Letture poetiche “en plein air” e premiazioni del Concorso Internazionale “Castello di Duino”: domenica 18 marzo alla Festa della Poesia e della Letteratura risuoneranno i versi dei giovani poeti vincitori della competizione letteraria, giunti a Trieste da tutto il mondo per l’occasione. Si partirà in mattinata, alle 10.30, da Piazza Unità, per una performance poetica all’aria aperta a cura dei partecipanti al Concorso, con un omaggio a Stephen Hawking, l’uomo delle stelle. All’appuntamento parteciperà anche una rappresentanza del Comitato per la pace Danilo Dolci, membro di ICAN, premio Nobel per la pace 2017 (in caso di maltempo l’evento avrà luogo all’interno della Stazione Centrale).

I primi premi

Nel pomeriggio invece, a partire dalle 16.30, l’auditorium del Castello di Duino ospiterà come di consueto la cerimonia di premiazioni del Concorso per gli autori dai 16 ai 30 anni che si sono distinti nella sezione Poesia. Tema del concorso di quest’anno era “Home/Casa” e le poesie premiate la interpretano in diverse declinazioni: “Possa un’alba portare un nuovo sorriso sulla mia casa”, dice per esempio il giovane autore nigeriano Chinua Ezenewa-Ohaeto nella sua poesia, che vuole essere una reazione ai massacri provocati dalla setta Boko Haram nel suo Paese. Offre consigli su “Cosa dire al funzionario dell’immigrazione quando ti chiede da dove vieni” invece la poesia dell’autrice sudafricana Sarah Lubala, mentre ricorda le persone decedute e le case distrutte nel terremoto del Messico del 2017 “Appuntamento con la morte”, del messicano Alan Bojórquez Mendoza. I tre poeti sono i vincitori ex aequo del primo premio del Concorso.

Le premiazioni del Concorso saranno animate dalle letture da parte degli autori delle poesie premiate, in lingua originale e in italiano, con la possibilità per il pubblico di avvalersi anche della traduzione simultanea in e dall’inglese. Nella mattinata di domenica, con ritrovo alle 10 in Piazza Unità, i poeti da tutto il mondo arrivati per le premiazioni del concorso si esibiranno in letture poetiche “en plein air”, per le vie della città e lungo il sentiero Rilke di Duino.

Condividi questo articolo!