I nativi digitali e il Tedesco: incontro per gli insegnanti

16 Agosto 2018

TRIESTE. Gli approcci e la didattica delle lingue straniere sono in costante evoluzione. Oggi un approccio comunicativo è considerato la base metodologica per l’insegnamento delle lingue straniere. Allo stesso tempo, le nuove generazioni hanno sviluppato un proprio comportamento comunicativo in seguito alla digitalizzazione. Ecco perché fornire una panoramica sullo sviluppo e sull’uso attuale dei social media e presentare possibili approcci per la progettazione di lezioni di tedesco orientate all’azione sono gli obiettivi della giornata di studio che si terrà mercoledì 5 settembre dalle 9 a Trieste nella sede di Confcommercio (via Mazzini, 22). Organizzata dal Goethe Institut di Trieste in collaborazione con il Goethe-Zentrum Triest, l’incontro è rivolto agli insegnanti di tedesco della scuola secondaria di primo e secondo grado di tutto il Friuli Venezia Giulia e non solo.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione obbligatoria entro il 29 agosto a BKD-Triest@goethe.de

Nel corso della giornata si parlerà a anche del ruolo della motivazione nell’apprendimento di una lingua straniera e come possono essere motivati i “nativi digitali” di oggi, quali sono i social media utilizzati dagli alunni e quale ruolo può svolgere Internet nelle lezioni di tedesco, dell’offerta didattica digitale del Goethe-Institut e delle sue possibili applicazioni. Ad alternarsi al tavolo dei relatori: Eleonore Böttcher e Serena Burgher, insegnanti di tedesco e formatrici della rete di formatori del Goethe-Institut, Anna Cargnello, coordinatrice Goethe-Zentrum Triest e responsabile per la BKD Goethe-Institut, Chiara Gily, esperta di social media e web marketing, Susanne Schneider, insegnante di tedesco e referente per la didattica del Goethe-Zentrum Triest.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!