I Magredi, due fotografi e un calendario (si vede domani)

14 Novembre 2018

Campo di papaveri nei Magredi (Foto Vaccher)

PORDENONE. Valorizza uno dei siti naturalistici e paesaggistici più belli del territorio il calendario realizzato nell’ambito del progetto Magredi oggi – L’opera della natura e il lavoro dell’uomo, che verrà presentato giovedì 15 novembre alle 18, nella saletta Incontri del Convento di San Francesco, in piazza della Motta a Pordenone, dal Circolo d’arte e di cultura “Per le antiche vie” di Montereale Valcellina in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Pordenone con proiezioni di immagini e video di Danilo Rommel e Sergio Vaccher.

Come sottolineato da Guido Cecere, fotografo e docente di fotografia, che ne farà una presentazione critica, mostra e calendario hanno visto per uno stesso soggetto, il paesaggio magredile, due punti di vista. Danilo Rommel e Sergio Vaccher, fotografi di provata abilità, lo hanno dunque letto e interpretato con due diverse sensibilità dandone una propria interpretazione. Sergio Vaccher ha sviluppato il tema dell’ambiente naturale (flora, fauna, paesaggio); Danilo Rommel ha volto lo sguardo all’opera dell’uomo (interventi costruttivi agricoli e industriali e conseguente paesaggio antropizzato). Ne risulta una interessantissima rappresentazione di questi luoghi, ripresi con questi due differenti punti di vista che, guardati assieme, si fanno forza uno con l’altro, si integrano e si completano a vicenda.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare e contattare: Circolo “Per le antiche vie”: tel. 0427 79233/333 3901023 • e-mail: circolo@perleantichevie.it • www.perleantichevie.it Comune di Pordenone/Assessorato alla Cultura: tel. 0434 392929 • e-mail: laura.costalonga@comune.pordenone.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!