I film di domani a ShorTs

2 Luglio 2019

The World is Flat

TRIESTE. Prosegue all’insegna del miglior cinema italiano emergente ShorTs International Film Festival, la manifestazione cinematografica in programma fino al 6 luglio a Trieste. Mercoledì 3 luglio doppio appuntamento a partire dalle 20 al Teatro Miela con due film in gara nella sezione Nuove impronte a cura della critica e giornalista Beatrice Fiorentino, che ogni anno seleziona opere di registi italiani esordienti o non ancora affermati al grande pubblico, ma già chiaramente apprezzabili per coraggio e talento.

Alle 20 si terrà l’anteprima italiana del film “The World is Flat” (La Terre est plate) di Matteo Carrega Bertolini, che racconta l’amicizia tra Jean e Antoine, alle prese con le incertezze della vita: un’opera intima e personale, un buddy-movie che rende tributo all’indimenticabile stagione della Nouvelle Vague. Alle 22 sempre al Teatro Miela sarà la volta di “Storia dal qui” di Eleonora Mastropietro, in cui la regista compie un viaggio a ritroso alla scoperta di Ascoli Satriano, nell’entroterra pugliese, comune da cui provengono i suoi genitori. Attraverso il genere documentario e un uso spericolato del dispositivo, la cineasta cerca di dare un’immagine a questa terra per lei sconosciuta. Entrambi i film verranno proiettati alla presenza dei registi.

Storie dal qui

Sempre alle 20 appuntamento nel foyer del Teatro Verdi, che in occasione del Festival è divenuto una vera e propria sala cinematografica virtuale, con le proiezioni dei corti in concorso nella sezione ShorTs Virtual Reality. Sarà inoltre possibile sperimentare gratuitamente la magia della Realtà Virtuale dalle 10 fino alle 20 nello ShorTs Hub in Piazza della Borsa, dove è allestita una virtual room con due postazioni singole. La giornata di mercoledì 3 luglio si conclude con le proiezioni sotto le stelle in Piazza Verdi, dove a partire dalle 21.30 verranno proiettati i corti in concorso nella sezione Maremetraggio.

ShorTS International Film Festival è realizzato con il contributo di: Mibact – Direzione Cinema, Regione Friuli Venezia Giulia – Assessorato alla Cultura, Regione Friuli Venezia Giulia – Assessorato alle Attività Produttive e al Turismo, Fondazione K. F. Casali, Fondazione O.Brovedani e Comune di Trieste, EstEnergy – Gruppo Hera, Crédit Agricole FriulAdria, AcegasApsAmga, TriesteCaffè. Partner tecnici Ikon ed E_Factory.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!