I Filarmonici Friulani per una frizzante serata viennese

28 Marzo 2022

Felix Hornbachner (Foto Jacob HornBachner)

GEMONA / LATISANA. La grande musica classica e il talento dei giovani musicisti dell’Orchestra Filarmonici Friulani sono protagonisti di Wienerabend, concerto che sarà presentato giovedì 31 marzo, alle 20.45, nel Teatro Sociale di Gemona e venerdì 1° aprile, con inizio sempre alle 20.45, al Teatro Odeon di Latisana per la Stagione dell’Ert Fvg. Sul palco oltre 40 strumentisti tra i 16 e i 35 anni, professionisti emergenti, diretti dal M° Felix Horbachner, austriaco, classe 1990 e già vincitore di prestigiosi riconoscimenti internazionali.

Wienerabend è un percorso musicale che attraversa il periodo d’oro della produzione musicale viennese, negli anni in cui la città, centro nevralgico della cultura mitteleuropea, fu teatro delle maggiori innovazioni stilistiche nel campo della storia della musica. In pochi anni Vienna vide l’avvicendarsi di Franz Joseph Haydn, di Wolfgang Amadeus Mozart e di Franz Schubert, alcuni tra i maggiori geni musicali di tutti i tempi che si trovarono a condividere, pur nel fermento dell’Illuminismo, della Rivoluzione francese e delle campagne di Napoleone, il medesimo ambiente culturale. In programma, dunque, l’ouverture “Il mondo della luna” di Haydn, seguito da due capisaldi della letteratura sinfonica: la Sinfonia n. 8 “Incompiuta” di Schubert e la Sinfonia n. 38 K 504 “Praga” di Mozart.

Filarmonici Friulani (Foto Luca Valenta)

Nato a Vienna nel 1990, Felix Hornbachner ha vinto il 3° premio al concorso Arturo Toscanini a Parma nel 2021. È stato scelto dal Maestro Riccardo Muti a partecipare attivamente nella Italian Opera Academy con l ́Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, e ha già collaborato con l’Orchestra Filarmonica di Graz, il Wiener Concert-Verein, l’Orchestra Sinfonica di Elche, la Philharmonie Salzburg e la Beethoven Philharmonie. Dal 2021 è direttore principale del Pannon Youth Orchestra con base nel castello di Eisenstadt.

È la prima volta che dirige l’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani, ensemble fondato nel 2015 composto interamente dai più brillanti talenti musicali della regione. Promotrice di concerti, rassegne e concorsi, l’Off è stata protagonista di concerti su alcuni dei palcoscenici più importanti della Regione: Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Castello di Udine, Teatro Verdi di Pordenone, Villa Manin, Basilica Patriarcale di Aquileia e molti altri. È fucina di talenti in tutti gli ambiti del lavoro culturale: l’intero team dell’orchestra è composto da professionisti sotto i 30 anni.

I biglietti per il concerto sono in vendita online nei Circuito Vivaticket e hanno un costo di 10€, sono previste riduzioni per over 65, under 25 e allievi dei Conservatori e delle scuole di musica della Regione. Per la data di Gemona è possibile prenotare il proprio posto scrivendo a biglietteria@filarmonicifriulani.com, per la data di Latisana invece è possibile contattare il teatro telefonicamente ai numeri 0431 59288 / 3249079773 oppure la Biglietteria dell’Ert via email: biglietteria@ertfvg.it.

Wienerabend conclude la Stagione Diffusa 2021/2022 dell’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani realizzata con il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Fvg e Fondazione Friuli, oltre a numerose realtà culturali del territorio come, in questo caso, il Comune di Gemona e l’Ert.

Maggiori informazioni su www.filarmonicifriulani.com

Condividi questo articolo!