I dolci fiori di Serena Vivoda

15 Settembre 2022

TRIESTE. Sabato 17 settembre dalle 18, apre i battenti alla Galleria Rettori Tribbio di Trieste (piazza Vecchia 6), la mostra di pittura dell’artista Serena Vivoda “Serenità”, che sarà introdotta sul piano critico da Gabriella Dipietro. I fiori ci parlano di gioia, di leggerezza, di passione, come quelli rappresentati splendidamente in questa mostra della pittrice triestina Serena Vivoda.

Le sue sono immagini intrise di un’atmosfera dolce e romantica, frutto di una squisita sensibilità femminile che sa narrare all’osservatore di emozioni e sensazioni. Queste opere di Serena Vivoda colpiscono per la purezza, la pulizia e l’eleganza con la quale ritrae questi soggetti che ama intensamente. E non solo fiori, grandi fiori voluttuosi, declinati con trasparenze sensuali e ombre cariche di mistero, fluttuanti spesso in spazi senza dimensioni, ma anche decorazioni floreali e nature morte che rimandano, come un sussurro, alla grande tradizione barocca.

Mostra aperta fino al 30 settembre. Orari: feriali 10-12.30, 17-19.30; venerdì 10-12.30; domenica 10-12; venerdì pomeriggio e lunedì chiuso.

www.rettoritribbio.com

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!