I “corti” dei giovani autori si vedono domani a Gorizia

4 Luglio 2018

GORIZIA. Serata di cortometraggi in compagnia dei loro autori, giovedì 5 luglio al circolo culturale A. Budal nel quartiere di Sant’Andrea a Gorizia. L’iniziativa, organizzata nell’ambito del progetto “Fiducia oltre al confine. Darko Bratina tra sociologia e cinema”, promosso dal Kinoatelje insieme ad altri partners, presenterà vecchi e nuovi lavori di alcuni registi locali. Aljoša Žerjal, (Premio Bratina 2003) mostrerà il suo Esperienze di A. Černigoj, (1968, 12′), i giovani ​Jan Devetak, Alexander Faganel e Danijel Bukovec faranno vedere il loro Clouds (2017, 5’38”), Martin Turk presenterà il suo ultimo corto, Nedeljsko jutro, (2017, 15′) come Nejc Saje, con il suo lavoro di animazione dal titolo Martin Krpan, (2017, 24′). Infine, Leo Černic proporrà il suo Zamejen (2016, 21′). Ingresso libero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!