Hobby Show a Pordenone, per la creatività femminile

10 Novembre 2017

PORDENONE. Dopo i successi degli appuntamenti autunnali di Pescara, Roma e Milano, il “network” italiano della creatività femminile torna dal 10 al 12 novembre anche nel Nord Est con la quinta edizione di Hobby Show Pordenone, rassegna a target femminile dedicata all’hobbistica, alle belle arti e alla creatività manuale organizzata da UpMarket Srl e nata nel 2003 a Milano. Quella friulana è la quarta delle cinque tappe autunnali di Hobby Show, diventato ormai un vero e proprio “network” dedicato alla creatività manuale e agli hobby femminili. Un format fieristico che ha la capacità di declinare tutti gli aspetti della creatività manuale femminile e di venire incontro alle aspettative e alle esigenze di ogni categoria di visitatrici.

C’è l’opportunità di fare acquisti divertendosi, di aggiornarsi sulle ultime tendenze presentate dalle aziende leader nel settore dell’hobbistica creativa, di incontrarsi e partecipare al ricco programma di eventi mirati a incentivare la creatività in tutte le sue forme: découpage, stamping e scrapbooking, cake design e sugar art, bijoux, patchwork e quilting, macramè, merletto, uncinetto, cucito creativo, aerografia, country painting, shabby, soft painting, spolvero, stencil, tombolo, miniature sono solo alcune delle svariate tecniche e arti decorative che vengono di volta in volta presentate in fiera da persone competenti ed esperte, pronte a soddisfare la voglia di creare di tutte le appassionate. La quinta edizione di HS Pordenone ospiterà un centinaio di espositori provenienti da tutta Italia e anche dall’estero.

Hobby Show, in collaborazione con sei espositori del settore, darà inoltre vita a un’iniziativa che permetterà di far conoscere e apprezzare meglio al grande pubblico le infinite possibilità del creare con i tessuti, il Polo della Tessitura. Coordinamento Tessitori (Firenze), Le Arti Tessili (Maniago), NAM (Biban di Carbonera, TV), Arte della Tela, Ass. Il Cavalîr Ecomuseo (Fagagna), GS Looms (Oderzo) e Sabrina Pandin Textile (Casale sul Sile) questi i nomi delle sei realtà che, per la prima volta, si presenteranno insieme nell’ambito della manifestazione friulana dedicata alla creatività femminile per far conoscere a un pubblico più vasto e per promuovere questa splendida tecnica creativa attraverso, corsi, dimostrazioni e presentazioni delle varie attività promosse da ogni singolo soggetto.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!