Guitar Week: concerto di Damiano Pisanello

23 Marzo 2018

PORDENONE. Continuano i concerti della IV Segovia Guitar Week a cura di Segovia Guitar Academy in collaborazione con Polinote. A salire sul palco a Pordenone sabato 24 marzo alle 20.45 nell’Ex Convento di San Francesco sarà il grande talento svizzero Damiano Pisanello, che per l’occasione offrirà alcune pagine scelte dal barocco fino ai giorni nostri. Fra i numerosi premi vinti da Pisanello si ricordano il primo premio al concorso Internazionale di Siviglia e il terzo premio al Liechtenstein International Guitar Competition.

Damiano Pisanello

Il concerto si aprirà con “Tellur” composizione per chitarra sola del compositore francese Tristan Murail, noto per le sperimentazioni effettuate con lo spettrometro in campo acustico. Seguiranno quattro Fantasie tratte dall’Orphenica Lyra, raccolta di musiche che lo spagnolo Miguel de Fuenllana ha dedicato alla vihuela, lontano parente rinascimentale della chitarra. La prima parte del concerto si concluderà con due movimenti della Sonata n. 2 del valenziano Eduardo López Chávarri, noto compositore e musicologo pioniere del modernismo spagnolo.

La seconda parte della serata inizierà con la Fantasia Sonata, in tre movimenti, del compositore e violinista catalano Juan Manén. Si proseguirà con uno dei capisaldi dell’intera letteratura chitarristica, il famoso Homenaje a Debussy scritto dal compositore andaluso Manuel de Falla in occasione della morte del noto compositore francese, anche caro amico personale. A continuazione il “Tiento”, celebre pagina che il compositore francese Maurice Ohana ha dedicato alla chitarra classica. A concludere il concerto sarà “Cristal y Piedra” del basco Félix Ibarrondo, compositore formatosi sotto l’influenza di Maurice Ohana e di cui si ricordano le sue incursioni nella musica elettroacustica.

Ingresso libero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!