Granfiume per ambiente e innovazione Vetrina e Contest

10 Giugno 2021

FIUME VENETO. Ambiente e innovazione, il binomio al centro dell’iniziativa realizzata da Granfiume Granshopping di Fiume Veneto, che con l’evento Greenland Awards in vetrina nei locali del centro commerciale dall’11 al 26 giugno, sostiene e offre visibilità a dodici progetti green provenienti da diversi settori, e che hanno tutti in comune la ricerca di soluzioni nel rispetto dell’ambente.

Marta Rambuschi

Progetti che si distinguono per l’inventiva e l’originalità come il primo distributore di uova realizzato dall’Azienda Agricola Pascolo, o il seme da piantare che si trova nei coperchi dei bicchieri di plastica impiegati nei fast food proposto dalla Securesì Srl. Dalla bacca superfood biologica e colma di principi nutritivi della Società Agricola 4 Principia Rerum Srl, alla birra artigianale agricola senza utilizzo di erbicidi, della Benvenuta Lumaca Società Semplice Agricola. Anche le start up fanno la loro parte: come la Northern Light Srl che crea composti riciclabili per la nautica; la Monvert Acquaponica Fvg che realizza nuovi metodi di coltivazione con l’acquaponica; la Friland Srl con un progetto che porta le persone a vivere un’esperienza in mezzo alla natura in eco alloggi; la Naama Srl che presenta un contenitore modulare realizzato in marmo calcareo per la produzione e la conservazione in ambiente puro di bevande fermentabili; la Biogea Italia srl che è in grado di generare un compost organico di altissima qualità,con l’aggiunta di lana naturale; fino ai Laboratori Fabrici Srl con la creazione di un purificatore d’aria che utilizza le piante. Anche la mobilità ha il suo progetto green: il traghetto veloce full electric della Sea Green Engineering Srl.

Fiore all’occhiello: l’incentivo alla conoscenza e alla valorizzazione dell’ambiente con i premi ambientali indetti dall’ Associazione Ambientalista “Eugenio Rosmann” per giovani neolaureati. “Un’iniziativa importante – spiega Marta Rambuschi, la direttrice di Granshopping di Fiume Veneto – che rientra negli obiettivi che abbiamo in cantiere a lungo termine in merito al sostegno all’ambiente, ai nostri operatori e al territorio a cui apparteniamo, crediamo infatti che il centro commerciale debba diventare parte attiva nell’aiutare realtà nobili come queste, ed è fondamentale supportarle affinché il riguardo verso uno stile di vita in linea con la tutela ambientale assuma sempre più forza e struttura nel quotidiano di tutti noi. A volte bastano dei piccoli accorgimenti per migliorare il nostro futuro, e l’evento Greenland Awards, oltre a dare un sostegno economico, contribuisce a essere una vetrina importante per tutte le realtà locali che aderiscono a questi principi. Il centro commerciale è fatto di persone, e pensiamo che sia fondamentale sensibilizzare costantemente sia i nostri operatori che i clienti, perché siamo tutti noi a fare la differenza”.

Condividi questo articolo!