Granfiume: alla Biblioteca di Sara donati giocattoli e libri

20 Gennaio 2021

FIUME VENETO. Sono racchiusi in ben 19 scatoloni i giocattoli e i libri che la Biblioteca di Sara ha ricevuto grazie al progetto “Dona un Sorriso” del centro commerciale “Gran Shopping GranFiume” di Fiume Veneto. L’obiettivo dell’operazione solidale era poter dare una mano alle famiglie e ai bambini più bisognosi in un momento magico come quello del Natale, ma anche in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo, dove ogni gesto di solidarietà può fare la differenza.

Il centro commerciale ha coinvolto i suoi clienti e visitatori invitandoli ad acquistare un giocattolo o un libro nuovo o a donarne uno usato, purché in ottimo stato. E sono state tante le famiglie che hanno aderito all’iniziativa, consegnando il loro dono nello spazio appositamente allestito, coinvolgendo in particolare i bambini che si sono dimostrati felici di poter regalare un sorriso a chi è meno fortunato di loro.

Giocattoli e libri sono stati poi devoluti a diverse associazioni e in particolare alla Biblioteca di Sara – nella foto la direttrice del centro commerciale Marta Rambuschi e la presidente della Biblioteca di Sara, Cristina Savi, al momento della consegna dei giochi e dei libri, materiale che è stato tutto sanificato – che contempla fra i suoi impegni l’attività di lettura ad alta voce (ma non solo) nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Pordenone.

Condividi questo articolo!