Grado: restaurato il Battistero

15 Dicembre 2019

Da sinistra, Ballotta, Crapesi, Radetti e Zorzut

GRADO. Alla presenza di autorità civili, religiose e rotariane, tra cui il Sindaco della città di Grado, Dario Raugna, il Delegato dell’Arcivescovo di Gorizia Mons. Armando Zorzin Vicario Generale dell’Arcidiocesi, Mons. Michele Centomo Arciprete di Sant’Eufemia in Grado, il dott. Sebastiano Callari Assessore al Patrimonio, demanio, servizi generali e sistemi informativi, in rappresentanza del Presidente della Regione Fvg, il Dott. Massimo Ballotta Governatore del Distretto Rotary 2060, si è svolta la riconsegna del Battistero di San Giovanni restaurato nella parte interna, alla parrocchia di Sant’Eufemia, nella città di Grado. Il service, il cui merito principale e decisivo va al Rotary Club di Monfalcone-Grado, rappresentato dalla Presidente Lucia Crapesi, ha beneficiato negli anni anche del sostegno degli altri Rotary Giuliani.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!