Gradisca: le macchine di Leonardo a teatro (all’inCirca)

5 Febbraio 2020

GRADISCA. Torna per il quarto anno la rassegna tematica Focus voluta da ArtistiAssociati e nata con il duplice obiettivo di stimolare la produzione artistica delle nuove generazioni offrendo opportunità di crescita e visibilità, e di formare un pubblico aperto e recettivo nei confronti dell’arte performativa in tutte le sue forme. Nel 2020 Focus abbraccia il progetto regionale Leonardo all’incirca, realizzato in collaborazione con Zero Idee, Gli Alcuni, Ortoteatro e Cirqueon: un programma multidisciplinare ispirato a Leonardo da Vinci con appuntamenti dedicati a diverse fasce d’età.

L’omaggio al genio rinascimentale sarà l’occasione per sperimentare modalità espressive originali ed innovative come le discipline circensi (dall’acrobatica mano a mano alla corda aerea, dalla giocoleria alla ruota di Cyr) che il collettivo Circo all’inCirca utilizzerà per raccontare il moto perpetuo nello spettacolo per tutta la famiglia ‘Macchine all’inCirca’, al Nuovo teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo, alle 20, venerdì 7 febbraio. Lo spettacolo è a ingresso gratuito ed è adatto a tutte le età a partire dai 6 anni.

La mattina di sabato 8 febbraio, invece, alla Sala Bergamas di Gradisca d’Isonzo sarà attivato il Laboratorio di Circo a cura del Collettivo Circo all’InCirca, in due sezioni: dalle 9 alle 10.30 per i bambini della Scuola Primaria; dalle 10.30 alle 12 per i bambini delle scuole Medie. Un’occasione imperdibile per provare alcune discipline circensi.

Per informazioni ed iscrizioni ai laboratori (a numero chiuso) sarà necessario contattare gli uffici di Artisti Associati telefonando allo 0841-532317, interno 1, oppure scrivendo alla mail teatrogiovani@artistiassociatigorizia.it

Condividi questo articolo!