Gli abitanti di Arlecchinia va in scena a Marano Lagunare

10 Settembre 2018

PORDENONE. Dopo il via di lunedì sera a Pordenone con la tradizionale intervista al sindaco, martedì 11 settembre prima uscita sul territorio del programma 2018 de L’Arlecchino Errante, il festival della Scuola Sperimentale dell’Attore che dedica la commedia dell’arte al teatro contemporaneo con una programma speciale dedicato alla Russia tra Pordenone, Udine e altre località del Friuli Venezia Giulia. Alle 20.45 a Marano Lagunare in piazzetta Frangipane (in caso di pioggia sala parrocchiale) andrà in scena Gli Abitanti di Arlecchinia, di e con Claudia Contin Arlecchino, direttrice artistica del festival insieme a Ferruccio Merisi. Uno spettacolo cult che da ventidue anni è il primo nel calendario del festival in un luogo sempre diverso: una scommessa, una certezza, una delizia. Un trattato “spiritoso” sui segreti delle maschere.

Programma dei giorni successivi su www.arlecchinoerrante.com

L’Arlecchino Errante è organizzato dalla Scuola sperimentale dell’Attore di Pordenone con il patrocinio del Comune di Pordenone. Sostegno della Regione, PromoTurismo Fvg e Fondazione Friuli, Camera di Commercio di Pordenone e Pordenone with love. Rientra nel programma delle Stagioni russe in Italia, organizzate dal Ministero della Cultura Russo con il patrocinio dell’Ambasciata della Federazione Russa in Italia. Patrocinio inoltre, per i vari spettacoli sul territorio, dei Comuni di Marano Lagunare, Tolmezzo, Artegna, Porcia, Tramonti di Sotto e Udine. Sostegno anche da Cinemazero, Confartigianato imprese, Itaca, Coldiretti, Il Ponte, Club Unesco di Udine, Coop Noncello, CSS – teatro d’innovazione del Friuli Venezia Giulia e Uti – Unione Territoriale del Noncello.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!