Giulietta e Romeo: Ale & Franz irriverenti e divertenti

6 Novembre 2019

UDINE. Il duo comico più irriverente del nostro teatro, Ale & Franz, è protagonista accanto ad altri cinque compagni di viaggio di un rendez-vous con Shakespeare inatteso, commovente, semplicemente irresistibile. È Romeo & Giulietta. Nati sotto contraria stella, la nuova sfida che il regista Leo Muscato lancia a Shakespeare ribaltando con intelligenza e ironia i luoghi comuni della drammaturgia tradizionale. Lo spettacolo sarà in scena al Teatro Nuovo Giovanni da Udine venerdì 8 (ore 20.45), sabato 9 (ore 16 per Teatro Insieme e ore 20.45) e lunedì 11 novembre 2019 (ore 20.45).

Ale & Franz (Foto Yasuko Kageyama)

Accanto ad Ale & Franz ci saranno Eugenio Allegri, Marco Gobetti, Marco Zannoni, Roberto Zanisi, Paolo Graziosi. Musiche originali di Dario Buccino, scene e costumi di Carla Ricotti, disegno luci di Alessandro Verazzi assistente alla regia Alessandra De Angelis, drammaturgia e regia di Leo Muscato, produzione di Enfi Teatro.

Venerdì alle 17.30 Ale e Franz e la Compagnia dello spettacolo incontreranno il pubblico nel foyer del Giovanni da Udine per un nuovo appuntamento di Casa Teatro – Incontri. Ospiti speciali Benedetta De Cecco, capitano, Ivan Minigutti, giocatore e presidente dei Madracs squadra di Powerchair Hockey, hockey su carrozzina elettrica. Conduzione a cura di Emanuela Furlan direttore organizzativo di Mittelfest.

Il massimo tributo del Bardo all’amore eterno, Romeo e Giulietta, si trasforma in questo spettacolo in un capolavoro di esilarante comicità. “I veri protagonisti del nostro spettacolo non sono i personaggi dell’opera, ma sette vecchi comici girovaghi che si presentano al pubblico per interpretare La dolorosa storia di Giulietta e del suo Romeo – si spiega nelle note di regia -. Sanno bene che è una storia che già tutti conoscono, ma loro vogliono raccontarla osservando il più autentico spirito elisabettiano. Sono tutti uomini e ognuno di loro interpreta più personaggi, anche quelli femminili. Il fatto è che le buone intenzioni non si sposano con le loro effettive capacità (o modalità) di stare in scena. Rivali e complici allo stesso tempo, da un lato si rubano le battute, dall’altro si aiutano come meglio possono. Convinti di essere dei bravi attori, non si rendono conto che, quando sono in palcoscenico, non riescono neanche a dissimulare i loro rapporti personali fatti di invidie, ripicche, alleanze, rappacificazioni”.

Biglietteria del Teatro Nuovo Giovanni da Udine aperta dal martedì al sabato dalle 16 alle 19. L’acquisto dei biglietti è possibile anche online su www.teatroudine.it e www.vivaticket.it, nei punti vivaticket e alla Libreria Feltrinelli di Udine (Via Canciani), il venerdì mattina dalle 9.30 alle 13. Il 9 e 11 novembre la biglietteria di via Trento sarà attiva a partire da un’ora e mezza prima dell’inizio degli spettacoli. Per info: tel. 0432 248418 e biglietteria@teatroudine.it. Previste speciali riduzioni per i possessori della G-Teatrocard.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!