Giovedì Lella Costa prima ospite di Il Teatro a Casa Tua

2 Novembre 2021

Lella Costa (Foto Lorenzo Piano)

UDINE. Con l’inizio in questi giorni della stagione teatrale 2021/2022 del Circuito Ert, riparte anche Il Teatro a Casa Tua, la videorubrica web che dialoga con i protagonisti della scena fuori dalla scena. Giovedì 4 novembre alle 18.30 sulle pagine Facebook e YouTube ERTFVG, la prima ospite ai microfoni di Angela Caporale sarà Lella Costa, senza dubbio una delle protagoniste più attese della stagione 2021/2022. L’affabulatrice milanese, infatti, porterà nei teatri regionali ben tre spettacoli.

Il primo lavoro ad approdare in Friuli, la prossima settimana, giovedì 11 novembre a TeatrOrsaria di Premariacco, sarà Intelletto d’amore, Dante e le donne, testo scritto a quattro mani con Gabriele Vacis che racconta di Beatrice, Francesca, Gemma e Taide, quattro donne che hanno in comune un uomo, Dante Alighieri. Due le ebbe accanto in vita, Beatrice e Gemma, la musa e la moglie; due le cantò nella Divina Commedia, Francesca e Taide, l’amante e la cortigiana, ma Lella Costa svelerà nella chiacchierata online che i ruoli delle quattro non sono così netti come sembrano. Intelletto d’amore ritornerà in Friuli il 17 e 18 novembre a Sacile e il 21 novembre a San Vito al Tagliamento.

Bisognerà poi attendere il 21 gennaio a Lignano Sabbiadoro per l’unica data di La vedova Socrate, un omaggio che la compianta Franca Valeri ha fatto a Lella Costa proponendole di mettere in scena uno dei suoi monologhi più apprezzati da pubblico e critica. L’ultimo dei tre spettacoli che vedremo in Friuli Venezia Giulia farà tappa a Monfalcone il 15 e 16 marzo. Rappresenta la prima collaborazione tra l’attrice milanese e la regista Serena Sinigaglia. Se non posso ballare… non è la mia rivoluzione è un’impegnativa prova d’attrice in cui Lella Costa dovrà raccontare quasi 100 donne che hanno fatto la storia, tutte tratte dal Catalogo delle donne valorose dell’amica Serena Dandini.

Nella puntata del Teatro a Casa Tua ci sarà spazio per raccontare i tre spettacoli, con curiosità, aneddoti e dietro le quinte, ma anche di parlare dei Teatri nuovamente pieni, del rapporto con il Friuli Venezia Giulia e dell’importanza dello spettacolo dal vivo. Tutte le puntate, dopo la messa in onda, saranno disponibili sui canali Facebook e YouTube ERT FVG: https://www.facebook.com/ERTFVG | https://bit.ly/ERTFVGYouTube

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!