Giovani interpreti e Grandi maestri: apre Luca Buratto

21 Settembre 2020

TRIESTE. Cinque grandi serate per il Festival Pianistico 2020 e la vetrina solistica “Giovani interpreti e grandi Maestri” promossi da targati Chamber Music Trieste per la direzione artistica di Fedra Florit, al via mercoledì 23 settembre con la 19^ edizione e tanti protagonisti fra i più interessanti del panorama internazionale, come Luca Buratto per l’evento inaugurale, e ancora Severin Von Eckardstein, Antonio Valentino e Claudio Voghera – i pianisti rispettivamente del Trio Debussy e del Trio Johannes, Martina Filjak e Dénes Várjon.

Luca Buratto

Appuntamento alle 20.30 al Teatro Miela di Trieste: con cinque grandi interpreti, a cominciare da Luca Buratto, vincitore dell’edizione 2015 dell’Honens International Piano Competition di Calgary, noto per le interpretazioni “ricche di finezza e di una fortissima immaginazione” (Musical America). Di lui si è parlato come di “un nome da seguire” (The Guardian) e di “un virtuoso fuori del comune” (The Telegraph). A Trieste si esibirà su musiche di Robert Schumann (Nachtstücke op.23), Ludwig van Beethoven (Sonata per pianoforte n.31 in la bemolle maggiore op.110), Johann Sebastian Bach (Partita n.1 in si bemolle maggiore BWV 825) e Johannes Brahms (Variazioni e fuga in si bemolle maggiore op.24).

Luca Buratto vive attualmente a Berlino, dove si perfeziona con Kirill Gerstein. Il periodico International Piano ha definito “magistrale” il suo stile, spiegando che le apprezzatissime interpretazioni del prolifico compositore britannico Thomas Adès rivelano la versatilità di “un artista tanto illuminante quanto impavido” (ConcertoNet). Le sue recenti apparizioni includono recital solistici e concerti con orchestra in sedi prestigiose quali la Wigmore Hall, la Zankel Hall presso la Carnegie Hall, il Gilmore Festival Rising Stars di Kalamazoo, il Berlin Konzerthaus, il Teatro alla Scala di Milano, la Royal Festival Hall, la Roy Thompson Hall e la Victoria Concert Hall di Singapore.

Condividi questo articolo!