Gewa Young Contest: domande entro il 10 luglio

8 Luglio 2020

AZZANO. Annullato, causa emergenza sanitaria a livello nazionale il concorso Gewa Young contest, promosso da Gewa Music, Corde Larsen e Archi Magazine e Cremona Musica, è stato adottato in toto dalla Nam Lab di Azzano Decimo e dal Premio Biasin e c’è tempo fino al 10 luglio. “ Come per gli anni precedenti – spiega Denis Biasin, instancabile promotore della cultura musicale fra i giovani – il premio Biasin sarebbe dovuto essere la prima (proprio nel mese di marzo) di una decina di tappe su tutto il territorio nazionale, per poi arrivare alla finale nazionale a Cremona Musica. Quando l’intero concorso è stato annullato, noi non abbiamo voluto mollare del tutto e lo abbiamo trasferito online, aprendolo di fatto a tutto il territorio nazionale. Infatti sono arrivate adesioni da tutta Italia”.

Per l’organizzazione e il montepremi in palio la Nam Lab può contare sul supporto di Gewa Strings, Biasin Musical Instruments e il sostegno della Regione Fvg. Il concorso è rivolto ai violinisti, violisti e violoncellisti fra i 6 e 14 anni. Per partecipare è necessario registrare un video di un brano con strumento solo o con pianista accompagnatore e pubblicarlo nella propria pagina Facebook condividendolo con la pagina Fb “Nam Lab Laboratori Musicali”, previa domanda di iscrizione da inviare scrivendo a info@namlab.it. L’organizzazione mette a disposizione un pianista accompagnatore qualora i partecipanti che abitano in zona ne facessero richiesta. Viene data anche la possibilità di eseguire la registrazione alla Biasin Artist Concert Hall di Azzano Decimo. Non ci sono preclusioni di genere stilistico.

A valutare le esibizioni sarà la giuria composta da Domenico Mason, violinista (Direttore Orchestra Archi Arrigoni ), Stefano Pagliari, docente di violino, Paolo Carraro docente di violoncello. “Lo abbiamo fatto – spiega Biasin – perché questo contest è rivolto soprattutto ai più piccoli. Il confronto aiuta la crescita dell’individuo e soprattutto fa miracoli nella musica, perché aumenta la consapevolezza. Il giovane attraverso l’ascolto e la competizione cresce e matura, è spronato a migliorarsi e ad applicarsi allo studio. Siamo felici che ci siano iscrizioni da tutte le regioni d’Italia e ci sono molti premi in palio. L’iscrizione è gratuita e grazie al sostegno della Regione Fvg avremo la possibilità di realizzare un concerto con uno dei vincitori del Contest, che sarà accompagnato dall’Orchestra d’archi Arrigoni”.

Il termine ultimo per l’iscrizione è dunque il 10 luglio.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!