Free to Choose, l’evento finale giovedì a Nicosia

10 Giugno 2019

Free to Choose a Udine

PORDENONE. Sarà Nicosia, la Capitale della Repubblica di Cipro, ad ospitare il 13 giugno Gender Equal Education: Innovating through Play l’evento conclusivo di Free to Choose, il progetto europeo che ha sviluppato l’omonimo gioco da tavolo quale strumento di orientamento ludico-didattico innovativo per aiutare ragazze e ragazzi 16-29 anni a riconoscere, decodificare e superare gli stereotipi di genere che, sovente, ne possono influenzare le scelte di studio e professionali.

L’evento, organizzato da Mediterranean Institute of Gender Studies (Migs) in collaborazione con Commissioner for the Protection of Children’s Rights e Cyprus Pedagogical Institute, costituisce l’atto finale di un percorso partito a febbraio 2017 da Pordenone e che ha coinvolto una decina di organizzazioni di cinque Paesi europei guidate dalla capofila Cooperativa Sociale Itaca all’interno di un partenariato che comprende Regione Assessorato al lavoro, Ires Fvg Impresa Sociale, Università di Modena e Reggio Emilia, e poi Mladinski Center Bit e Zavod Nefiks (Slovenia), Opciónate e Universitat de València – Uv (Spagna), Apload, Lda. (Portogallo) e Mediterranean Institute of Gender Studies (Migs (Cipro).

Il 12 giugno dalle 9 alle 16 nella sede di Migs sempre a Nicosia, si terrà il meeting transnazionale finale del progetto alla presenza di tutte le delegazioni dei partner.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!