Folkest va a Capodistria con i Roda do Cavaco (Brasile)

21 Luglio 2016

CAPODISTRIA. Folkest si avvia ai suoi ultimi appuntamenti e, come tradizione, approda a Capodistria: il 22 luglio in piazza Carpaccio saliranno sul palco, direttamente dal Brasile con i loro ritmi coinvolgenti, i Roda do Cavaco: Fernando Cavaco voce e cavaquinho, Matthieu Doat banjo e voce, Erivelton Silva voce e pandeiro, Rodrigo de Oliveira rebolo e voce, Natallino Neto repique de mão e voce, Boca Rum tantam e voce.

Les dimanches musicaux.I Roda do Cavaco sono una band che dei numerosi, ricchi e travolgenti strumenti ritmici ha fatto il proprio punto di forza: tantã, rebolo, pandeiro, ai quali si aggiungono le corde del cavacobanjo e del cavaquinho. Le composizioni originali del gruppo si fondono con elementi che provengono dai lavori di Zeca Pagodinho, Grupo Fundo de Quintal, Paulinho da Viola. Divertenti ritmi e magiche atmosfere, ma soprattutto una musica dalla straordinaria energia. Roda do Cavaco rappresentano un ponte di creatività tra San Paolo, Rio e Parigi.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!