FMK a Pordenone si conclude con le premiazioni

5 Luglio 2017

PORDENONE. Giovedì 6 luglio si chiude la XIV edizione di FMK – International Short Film Festival al Chiostro dell’ex convento di San Francesco (piazza della Motta a Pordenone), che porterà nel calendario di Estate in città del Comune di Pordenone, oltre agli ultimi corti in concorso, degli incontri particolari. Si inizia infatti alle 19 con il videomaker (e fisico teorico) Apostolos Vasileiadis, autore di alcuni videoclip musicali davvero speciali con tanto di lezioncina di fisica finale, realizzati per la fisica teorica e musicista divulgatrice scientifica Sabine Hossenfelder, che sarà al suo fianco.

Un duo davvero curioso, che traghetterà il pubblico fino al dj-set delle 20.30 dell’amato E.Sist Dj Selecter e all’ultima carrellata mozzafiato di corti dal mondo e dai più importanti festival internazionali prevista per le 21.30. Culmine della serata saranno le premiazioni, che sveleranno il Miglior corto e corto Horror scelto dal pubblico, il Miglior corto della sezione Ambiente e il vincitore dell’ambito Premio Qualità FriulAdria Crédit Agricole, dedicato all’animazione, di cui si potrà vedere in anteprima l’opera realizzata con il contributo conquistato lo scorso anno da Irene Piccinato e Giorgia Velluso. Si ricorda inoltre che durante l’aperitivo il pubblico potrà cenare al Caffè Letterario nel chiostro con il Menu a prezzo agevolato dedicato al festival. In caso di pioggia le proiezioni si sposteranno nell’adiacente ex chiesta di San Francesco.

I cortometraggi in concorso (seconda parte):
El Otro Lado di Rodrigo Álvarez Flores, Messico 2016, 15’
Splash di Irene Piccinato e Giorgia Velluso, Italia 2017, 1’05”
I mostri non esistono di Ilaria Angelini, Luca Barberis Organista e Nicola Bernardi, Italia 2017, 3’23”
Last Call Lenny di Julien Lasseur, Stati Uniti 2016, 12’30”
Table d’Hote di Alexandra Levasseur, Canada 2014, 2’16”
Carne e Polvere di Antonio La Camera, Italia 2015, 9’22”
Edmond di Nina Gantz, Regno Unito 2015, 10′
Home di Daniel Mulloy, Gran Bretagna/Kosovo 2016, 20′
Cidade Pequena di Diogo Costa Amarante, Portogallo 2016, 19′
Merlot di Marta Gennari e Giulia Martinelli, Italia 2016, 5’40”

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!