Il fiume ha sempre ragione: Silvio Soldini a Cinemazero

15 Marzo 2017

Silvio Soldini

PORDENONE. Giovedì 16 marzo in Sala Grande a Cinemazero alle 21, in occasione del consueto appuntamento con Aspettando le Voci dell’Inchiesta, Silvio Soldini, conosciuto al grande pubblico per i suoi film di successo tra i quali Il comandante e la Cicogna e il romantico Pane e Tulipani, sarà presente in sala per introdurre il suo documentario Il fiume ha sempre ragione, premio del pubblico al Biografilm Festival 2016. Un film dove la manualità e la tipografia vengono esaltate come forme d’arte, capaci di riportare all’essenzialità delle parole e dei pensieri.

Proprio come Johannes Gutenberg, Alberto Casiraghy ha trasformato la sua casa di Osnago in una vera “bottega” editoriale: con una vecchia macchina a caratteri mobili stampa piccoli e preziosi libri di poesie e aforismi. Non molto lontano, oltre il confine svizzero, Josef Weiss per realizzare le sue edizioni artistiche unisce la sensibilità del grafico con la tecnica del restauratore. Silvio Soldini restituisce un ritratto insieme realistico e poetico di due artisti-artigiani che hanno scelto di fare un mestiere antico in un mondo moderno e hanno conquistato il successo più grande: Imparare a tessere la più eterna delle magie, quella delle parole.

Per acquistare il biglietto: www.cinemazero.it

Condividi questo articolo!