Film e vino a Vistorta

12 Luglio 2017

SACILE. Cinemadivino – realizzato da Cinemazero, in collaborazione con Donne del vino FVG e il patrocinio di Slow Food – si sposta a Sacile giovedì 13 luglio dalle 19.30 all’Azienda Agricola Vistorta per proporre un appuntamento speciale, che aggiunge alla degustazione dei vini prodotti da Brandino Brandolini e la visione di un film, anche la visita gratuita al Parco della Villa, progettato dal grande paesaggista inglese Russell Page nel 1965.

La scelta del titolo è particolarmente calzante, essendo caduta su “Il Giardino degli artisti – L’Impressionismo americano”, grande successo della passata stagione cinematografica firmato da Phil Grabsky. I vini sono frutto della minuziosa cura e salvaguardia delle centenarie viti di Merlot di Vistorta e della creazione di nuovi vigneti a conduzione biologica, capaci di produrre un frutto raffinato e dalle caratteristiche uniche. Sullo schermo la “storia d’amore” tra arte e giardini, immortalato da Monet, ma assimilato anche dall’altra sponda dell’Oceano quando nel 1886 il mercante d’arte francese Paul Durand-Ruel porta trecento dipinti impressionisti a New York e strega una generazione di pittori americani.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!