Film da non perdere: Mio fratello rincorre i dinosauri

11 Agosto 2020

Mio fratello rincorre i dinosauri

PORDENONE. Mio fratello rincorre i dinosauri, l’emozionante racconto di formazione adatto a tutta la famiglia, vi aspetta mercoledì 12 agosto alle 21 al Cinema sotto le stelle in arena Calderari, a Pordemone. Il primo lungometraggio di Stefano Cipani, definito da molti il “Wonder” italiano, affronta con dolcezza e delicatezza temi importanti come disabilità, inclusione sociale e dinamiche familiari in un periodo della vita complesso come l’adolescenza.

Per il piccolo Jack la famiglia è croce e delizia: delizia perché è composta da due genitori spiritosi e democratici, croce perché le sorelle lo tiranneggiano, asserendo la loro “superiorità femminile”. Dunque la notizia dell’arrivo di un fratellino è accolta da Jack come un trionfo personale, tanto più che quel fratellino, Giò, si rivela davvero speciale, cioè dotato del superpotere di “dar vita alle cose”. Ma Giò è anche affetto dalla sindrome di Down: e quando Jack raggiunge la (di per sé problematica) età di 14 anni il fratellino diventa una presenza ingombrante nonché, per dirla tutta, potenzialmente imbarazzante.

In caso di pioggia la proiezione sarà spostata – lo stesso giorno alla stessa ora – a Cinemazero. Ricordiamo che familiari e congiunti potranno sedersi vicini e ogni spettatore potrà scegliere liberamente il proprio posto a sedere in arena. Novità di questa edizione è la prevendita online direttamente dal sito www.cinemazero.it: una soluzione vantaggiosa che permetterà di saltare code e di non dover compilare in cassa il modulo di raccolta dati.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!