“Figura/Natura” a Caneva

3 Dicembre 2021

Opera di Virgilio Tramontin

CANEVA. “Figura/natura. Opere su carta dalla Fondazione Concordia Sette”. Da sabato 4 dicembre a Villa Frova, Caneva – con inaugurazione alle 17.30 -, l’ultima esposizione della 30^ edizione del Festival Internazionale di Musica Sacra di Pordenone “Trinitas. Trinità dell’umano”. La mostra – a cura del Centro Iniziative Culturali Pordenone, Presenza e Cultura, Comune di Caneva, in collaborazione con centro culturale Casa dello Studente Antonio Zanussi Pordenone e con il sostegno della Regione Fvg – è curata da Giancarlo Pauletto, per il coordinamento di Maria Francesca Vassallo.

La mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18.30. Per poter accedere è necessario essere in possesso della certificazione verde covid-19 di avvenuta vaccinazione o di avvenuta guarigione. Per informazioni: 0434 797464, cultura.turismo@comune.caneva.pn.it www.incaneva.it

Tutte le opere allestite appartengono alla Collezione Fondazione Concordia Sette, cioè alla vasta raccolta d’arte che è stata retaggio delle quasi 470 mostre finora realizzate alla Galleria Sagittaria di Pordenone, oppure giunte per donazione da vari generosi collezionisti. In esposizione il pubblico potrà ammirare Cesco Magnolato, Luigi Marcon, Mario Pauletto, Virgilio Tramontin, Renzo Tubaro: autori molto noti nel territorio, ma anche oltre, e ampiamente apprezzati, ognuno con una personalità rilevata e inconfondibile, anche se misurata, in questo caso, con un numero di opere limitato. Limitato, ma qualitativamente ineccepibile, che è ciò che conta quando si parli d’arte. Il titolo della mostra, Figura/Natura, non ha particolari significati allegorici o simbolici: vuol dire soltanto che nelle opere che si presentano c’è il paesaggio e c’è la figura umana, magari anche nella stessa opera.

Condividi questo articolo!