Festa della banda (parte seconda) a Precenicco

7 Maggio 2016

PRECENICCO. Secondo appuntamento della Festa della Musica, sabato 7 maggio alle 20.45 all’Auditorium Comunale di Precenicco, per festeggiare il 35° di fondazione della Banda di S. Cecilia. Sul palco per la serata proprio la banda, che ripropone alcuni dei brani di punta di questi primi 35 anni di attività.

banda PRECENICCO2La Nuova Banda Comunale “S. Cecilia” di Precenicco nasce nel 1981 grazie all’intraprendenza dei maestri Franco e Gino Comisso, riportando in vita una tradizione degli inizi del 1900. Debutta nel 1984 alla festa patronale del paese e da allora la sua attività si svolge tra ricorrenze religiose e civili, concerti, rassegne bandistiche, sfilate, manifestazioni folkloristiche in Italia e in Europa Dal 1993 al 2013, sotto la guida del Maestro Paolo Frizzarin, la banda si evolve nelle ricerca della qualità e dell’originalità, proponendo anche progetti eclettici, come la fiaba musicale “Pierino e il Lupo” con la narrazione in friulano di Dario Zampa nel 2009 o il concerto per il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi nel 2013 per banda, soprano e tenore, con trascrizione della strumentazione orchestrale originale a cura di Frizzarin. Dal 2014 è guidata dal giovane Elias Faccio, promettente direttore che nel recente concorso per bande giovanili Musicup organizzato dalla banda di Castions di Strada, ha portato al quarto posto in classifica nella categoria A la banda giovanile di Precenicco e Marano Lagunare. Sin dagli inizi, la Banda promuove una Scuola di Musica che oggi conta una trentina di iscritti. E una trentina sono anche gli strumentisti attuali, per lo più giovani compresi tra i 13 e i 40 anni, con qualche over 50.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!